20 novembre 2009

C'è speranza per tutti



Capita a volte che persone che per tutta la vita dimostrano intelligenza al di sotto della norma di dire cose, involontariamente, se non geniali, almeno in grado di disegnare in maniera efficace e mirabile la verità.
Eccone un esempio.

"secondo me qualcuno arriverà a dire che è comunque ricollegabile al Cav. Se fosse stato Berlusconi ad orchestrare il ricatto (come velatamente facevano intendere Travaglio e D’Avanzo), allora potrebbe aver così voluto eliminare testimoni scomodi, no!?"

2 commenti:

ilpensatore ha detto...

troppo gentile Lafitte.

ora tocca a te provare a mettere la testa fuori dal barile di cacca in cui hai immerso il tuo cervello...

comunque, non avevo dubbi che avresti condiviso questa mia ironica e sarcastica ricostruzione dei fatti!

Jean Lafitte ha detto...

troppo fine il pensatore. coem sempre.