27 aprile 2011

Gli ultimi coglioni.

Ormai pure Bossi ha sbraitato :"siamo una colonia francese!". Persino la base del Pdl è in rivolta: “Silvio, sei troppo buono e così non va bene. Sarkò si è preso tutto. Ha ragione Bossi!!!!!”, scriveClaudio49. Un post intitolato ‘Berlusconi pasticci’ recita: “Il risultato del vertice sarà che i pazzi di Bruxelles avranno più potere sull’immigrazione. Pdl fuori di testa in politica estera ed immigrazione”. Mentre un altro è ancora più diretto: “Baci, abbracci, amicizia, ma la Francia la fa da padrone e noi – si legge – la prendiamo in quel posto. Come (quasi) sempre ha ragione Bossi”. Ad essere prese di mira sono poi le parole del Cavaliere sulla possibilità che Parmalat diventi francese: “Sarkozy ha vinto su tutta la linea: Libia, immigrati, Lactalys – scrive cesen42 – Silvio perché hai abdicato? Per favorire Draghi e l’Enel che oltretutto non sono tuoi amici? Sono deluso”. Critico pure l’utente Fr/I, che scrive: ”Ho capito una cosa per levarci dalle scatole Draghi abbiamo ceduto Parmalat, incamerato immigrati e partecipato a una guerra che regalerà il petrolio ai francesi”. Anche un altro militante, Giorgio, decide di lasciare il suo sfogo sul web: “Opa Actalis truffa, con i nostri soldi di Collecchio. Trattasi di attività strategica anche per Edison. Si applichi la norma protettiva francese: decreto Tremonti”.
Rimangono solo loro, gli ultimi giapponesi, che , tanto non ci mettono neanche la faccia, hanno ancora  il coraggio  a fare i claquers favoleggiando di un fantomatico successo diplomatico del re Merda , guadagnandosi così la derisione di tutto il web. E' il triste destino dei pagliacci.

2 commenti:

Il Giova ha detto...

visto che anche tu sei un suo fun ti invito a leggere quest'ultimo delirio del nostro amato Daw : http://www.daw-blog.com/2011/04/27/alla-faccia-degli-anti-italiani/

La cosa bella è che tutti gli altri blogger di Tocqueville sparano a palle incantenate contro il Nano.
Che dici facciamo una colletta e gli regaliamo una visita psichiatrica?

Il Giova ha detto...

ah ecco l'avevi già pubblicato tu...vabbè chiedo venia, ma non mi andava il link...