19 febbraio 2008

Aforismi


"Veltroni parte per la campagna elettorale in pullman fingendo di essere all' opposizione, mentre inmvece rappresenta il governo Prodi: lo stesso Prodi che è presidente del suo Partito Democratico. Questo significa ingannare gli elettori con la complicità della Rai e dei poteri forti"

In fede, il Senatore Paolo Guzzanti.

26 commenti:

Anonimo ha detto...

Che uomo di merda.
Un buffone.
L'uomo più screditato d'Italia.
Una vergogna per gli stessi figli malgrado lui si ostini a dire il contrario.
Se questo è un uomo.

Jean Lafitte ha detto...

anonimo passi per questa volta ma la prossima firmati e non insultare. povero... enrix, è solo un caso umano

Sympatros ha detto...

Uelà, ben ritrovati, Sagra e Giu, oh, vedete che mi spettano un pò di ferie, voi vi siete riposati, ma a me è toccato andare ramingo negli angoli più impensati della blogosfera alla ricerca dei cavalieri dell'Apocalisse, per attaccare, difendere, provocare, stuzzicare, smascherare, divertirli e divertirmi. Ora i Magnifici 5 cominciano a mostrare qualche crepa, non tanto per merito mio, ma per gli avvenimenti, che inesorabilmente avanzano, indifferenti alle loro chiacchiere: solo uno non dimostra crepe, ma non per merito suo o delle sue argomentazioni, ma per le pile duracell, che lo fanno andare avanti, nonostante le non belle figure, che dei giovanottini gli fanno fare!

Ma, Sagra, hai visto il Senatore che faccia tosta ha avuto stamattina?

E' un pò difficile che si verifichi la profezia di Lenher, in quel caso dovremmo pregare il caro Enrix di stare il più vicino possibile e sorreggere l'amato Senatore!

Jean Lafitte ha detto...

facciamo una profezia anch'io .
il nostro amico enrix passerà i suoi ultimi giorni in un ospedale psichiatrico. se non è già matto lo facciamo diventare matto noi!

Anonimo ha detto...

Ti rubo una riga carissimo Jean,
che succede?..ci si sta per riorganizzare Sympatros...Sagra...Giu...è un' immensa felicità....per me...spero di essere nel gruppo....
con simpatia:-rondinelibera-almassimo1

Grazie Jean...

Sympatros ha detto...

Documentazione a conforto di quanto dicevo stamattina a Guzzanti sul sondaggio
-----------------

9 Commenti a “SUL SITO DI “ITALIA OGGI” UN’INIZIATIVA PER INDICARE I “100 PARLAMENTARI DA SALVARE”. SUGGERITE I NOMI DEI 100 PARLAMENTARI DI CUI NON VOLETE L’ESTINZIONE”


# Julius scrive:
9 Febbraio 2008 alle 14:59

Ok, caro Senatore, comnciamo con il suo nome: Paolo Guzzanti.
Poi, siccome penso che ne sappia più lei di tutti noi, faccia Lei e renda noti i nomi che secondo il suo parere vorrebbe salvare.
L’importante è che ci sia qualche giovane e qualche donna.
Grazie e sempre con la barra a dritta……

maria v scrive:
9 Febbraio 2008 alle 15:52

Sono andata sul sito di Italia oggi, ma non ho trovato dove votare.
Se qualcuno più bravo di me, e ci vuole poco, lo potesse indicare con il link mi farebbe cosa gradit

# Gianfranco BRAMBATI scrive:
9 Febbraio 2008 alle 15:53

Sono d’accordo con Julius, anche perchè Lei li conosce personalmente, o quasi, noi (per alcuni) solamente per qualche apparizione in tv o sui giornali; della stragrande maggioranza non sappiamo nemmeno se esistono e che nome portano, figuriamoci se siamo in grado di giudicare.
p.s.: noi potremmo meglio essere in grado di fare un elenco di chi NON VORREMMO RIVEDERE in Parlamento.
Grazie per tutto quello che fa e ci dice.
g.b.


# irosco scrive:
9 Febbraio 2008 alle 16:02

i nostri senatori tutti perchè hanno affossato prodi,poi degli avversari solo angius,marini,binetti,turigliatto,per la sua grande coerenza.



ENRIX, GABRIELE, SE AVETE LA SCHIENA DIRITTA DITELO VOI AL VOSTRO SENATORE CHE GASSENDI/Sympatros aveva ragione. DITEGLIELO VOI, PERCHE' A ME , MOLTO DEMOCRATICAMENTE, E' IMPEDITO

Sympatros ha detto...

A quanto mi risulta, nessuno nel sito di Guzzanti si è alzato a dire, ma Senatore è vero è stato lei che ci ha parlato del sito di Italia Oggi e del sondaggio. Bravi, coraggiosi Rivoluzionari!
Max, se ci sei batti un colpo!

Sympatros ha detto...

Il senatore Guzzanti ha promesso qualche giorno fa che avrebbe affrontato il tema patteggiamento Scaramella, io ho la strana impressione che il Senatore spera che la cosa vada nel dimenticatoio, meno se ne parla meglio è, tra l'altro con le candidature alle porte! E l'Espresso che non si fa mai i cacchi suoi, va a metterlo come primo nome nell'articolo degli impresentabili alle elezioni, ma lui ha pronto il sondaggio di Italia Oggi, a bilanciare il tutto! L'Espresso tra l'altro lo mette primo nel gruppo bocciati, con la seguente motivazione: " BOCCIATI "Il dado è tratto: Rivoluzione Italiana confluisce nel Popolo delle libertà". Con queste parole, il 9 febbraio, il senatore Paolo Guzzanti ha annunciato ai seguaci del suo blog (Rivoluzione Italiana, 'www.paologuzzanti.it') il fidanzamento con il movimento dell'altra rosso-crinuta Michela Brambilla. Un aggancio che imbarazza la super-nuovista Brambilla, preoccupata dall'effetto muffa dell'ex presidente della Commissione Mitrokhin, simbolo di una stagione tutta bufale e complotti-spazzatura. "

Nonostante le querele che Guzzanti ha prodotto contro il gruppo l'Espresso, questi continuano a battere sempre lo stesso chiodo, mi sa che sono molto sicuri di sè, o meglio sicuri che si è trattato di "bufale e complotti-spazzaura"

Anonimo ha detto...

Cos'è? una lista di proscrizione?
e poi tutti al gulag!

ciro ha detto...

Jean Lafitte che corregge una lettera del signor senatore
non si accorge del suo errore grammaticale e sintattico:
"facciamo una profezia anchio"
a meno che non usi "il plurale maiestatis" per il suo caso completamente inappropriato:
questo blog è un luogo così buio, frequentato da infelici.
Credo che non sia giusto che questo blog tetro debba costarci tante sofferenze.
Devo andare via verso la luce.
Ciro

Il monaco ha detto...

Bello piccino, questo post.

Hai bisogno di vacanze.

Anonimo ha detto...

Giustissimo il commento di Guzzanti, a sentire Veltroni sembra che al governo ci sia il centro-destra, ma perchè tutte queste belle cose il partito democratico non ha iniziate a metterle in atto prima??

Fabrizio ha detto...

Chiedo nuovamente ospitalità per ricordare di pubblicare un mio commento che tarda ad apparire sul blog del limpido enrix che per ora ha la testa al cielo.

Anonimo ha detto...

" Cos'è? una lista di proscrizione?
e poi tutti al gulag! "

perbacco che battuta intelligente e originale. tanto intelligente che l'inetto che l'ha scritta sta ben attento a non azzardarsi a uscire dall'anonimato.

beppe

Gabriele Paradisi ha detto...

Caro Gessendi/Sympatros
ho assistito con sgomento alla scena truculenta occorsavi in mezzo al mare.
In quel vorticare di schiume e di squali non riuscivo a distinguere che un bianco e molle tachat (il vostro?) mentre qualcosa o qualcuno provvedeva ad introdurvi graduatorie...
Una scena raccapricciante.
E pensare che all'inizio, vedendovi impalato a zattera di fortuna in balia di onde e flutti, m’avevate ricordato nientemeno che Corto, l’amico mio, quando era stato a tal guisa ridotto dal Monaco… finchè non era giunto a salvarlo quella canaglia di Raspuntin…
Beh, tutt’altra gente… nemmeno lontanamente paragonabile a quei filibustieri di mezza tacca che ora vi vedo frequentare....

Jean Lafitte ha detto...

guardate un po' a cosa si sono ridotti gli attacchi contro di me:
il monaco:"Bello piccino, questo post.

Hai bisogno di vacanze."

tu di qualche idea invece. che commento pungente e utile.

ciro, io di errori ne faccio tantissimi e non me ne curo, nei commenti poi. mica è l'intestazione in maiuscolo e in rosso di un articolo del sito ufficiale di un senatore della repubblica ex presidente di commissione. è solo il commento di un blog amatoriale. se trovi triste il blog non posso darti torto, sei abituato al barnum, è chiaro che un blog leggermente più serio ti paia triste.

"ma perchè tutte queste belle cose il partito democratico non ha iniziate a metterle in atto prima??"

veramente il partito democratico non esiste da neanche 6 mesi.

"Chiedo nuovamente ospitalità per ricordare di pubblicare un mio commento che tarda ad apparire sul blog del limpido enrix che per ora ha la testa al cielo."

c'è uno dei miei che aspetta ormai da una decina di giorni.

"Beh, tutt’altra gente… nemmeno lontanamente paragonabile a quei filibustieri di mezza tacca che ora vi vedo frequentare...."

e se davvero anche il sempre serioso e pacato Gabriele Paradisi si mette a offendere e fare attacchi personali di questo tipo possiamo ben capire quale sia il livello di frustrazione e nervosismo all' interno dei fantastici 4!
Gabriele sono un signore e non ti rispondo neanche. ci hai pensato da solo a disintegrarti la reputazione.

Sympatros ha detto...

Gabriele, se l'inusitato stile del tuo post è dovuto ad allegria e buon umore, ne sono contento, perché il non vederti nella consueta modalità del tuo essere, ispirante serietà e fiducia, è indice di personalità duttile e intelligente. Transeat quindi il Gabriele in tenuta goliardica. Però l'aspetto serio della vicenda non me lo devi sfuggire, non fare come già successo a fine Agosto, quando un tuo affezionato anonimo, che più anonimo non si può, faceva trucchetti con in post che sparivano e ricomparivano e imbastiva quella allucinante storia delle famose minacce, che tu allora ti sei bevuto! Qui si tratta di una cosa semplice, semplice, un blogger di nome gassendi dice, in soldoni, al senatore Guzzanti( che lo invitava a lasciare perdere l'Espresso, e guardare il sondaggio di Italia Oggi) che a quel sondaggio, lui, dopo avere indicato il sito, invitava a votare i suoi rivoluzionari, dimostrato e dimostrabile. Questa è la verità di cui spesso ci si riempie la bocca. Il gassendi, ributtato in mare, non sentiva e non poteva ribattere ciò che alle sue spalle veniva detto nel sito di Guzzanti, tu, invece, sembra che hai trovato interessante proprio queste voci, mi sa un pò di maramaldesco, spero inconsapevole!

Gabriele, bando ai giochi espressivi sia tuoi che miei, da democratico, tu tolleri che uno che dice la verità venga buttato in mare?

Anonimo ha detto...

Per Gabriele Paradisi

Il fallimento, completo e sotto gli occhi di tutti del tuo blog, ti ha reso acido ed insofferente come una vecchia zitella.

Il Blog dei "5 magnifici 5" era nato con l'evidente scopo di confrontarsi con molte delle validissime persone che avevano frequentato il tuo precedente Blog, affrontando con allegra intelligenza e qualche innocuo insulto molti argomenti centrali della travagliata politica italiana.

Un paio di sgradevoli episodi, dovuti al tuo sconsiderato innamoramento per un personaggio particolarmente squallido, hanno reso la tua figura sempre più inaffidabile.

E nessuno ha più voluto confrontarsi sul tuo Blog, che assomiglia sempre più alla "Casa degli Spiriti".

Lo scivolamento del tuo scrivere verso espressioni che non ti appartengono, conferma il senso di rabbia impotente che ti rode dentro.

Dei "5 Magnifici 5" se ne è andato quello più pedante, ma tutto sommato sincero ed appassionato, nei confronti del quale ho avuto espressioni a volte da commedia avellana, ma mai di vero malanimo.

E' invece rimasto il più viscido, di cui solo tu continui a fidarti.

E "Cieli Limpidi" continuerà a restare una città fantasma, in cui tutti vanno a fare un giro turistico, ma nessuno ha voglia di prendere casa.

Consentimi poi di dissentire sulla tua piaggeria nei confronti della poetessa sanguinaria, che oltre a scrivere monotoni fumettoni in perfetto stile Carolina Invernizio, continua a sollecitare l'astio giustificato di coloro che considerano i 60 anni di guerra in Palestina un vero e proprio affronto alla dignità umana.

Astiosi saluti da Sagra

Sympatros ha detto...

Il personaggio è unico, Guzzanti intendo, quando io gli ricordavo che aveva (il 9 febbraio) indicato il sito di Italia Oggi e invitato i suoi rivoluzionari a votarlo, mi dice che era la prima volta a me che parlava di quel sondaggio, in sostanza mi dava del mentitore e mi sbatteva fuori, e aggiungeva che dei sondaggi non gliene fregava niente. Oggi, miracolo della coerenza, richiama di nuovo a raccolta i suoi rivoluzionari e li invita ad andare a votare su quel sito, in modo che lui faccia bella figura col sondaggio, sempre in Italia Oggi! Bah!!!

Jean Lafitte ha detto...

carissimi Sagra e Sympatros siamo alle comiche finali. il padrone lascia i suoi utili idioti al loro destino avendo preferito stavolta la strada dell' incucio a quella della demonizzazione dell' avversario.
ai servi , presi in contropiede (ma allora devono essere proprio stupidi perchè i segnali, come aveva fatto notare Travaglio, c'erano tutti), non rimane che ragliare rabbiosi.

Gabriele Paradisi ha detto...

Cari Sympatro, Sagra (qual buon vento?...) e Lafitte (che ci ospita), faccio mia la tesi del filosofo della Magna Grecia.
Il mio era solo buonumore e allegria. È stato solo un attimo di goliardia solleticato dalla mia amica Sigal.
Non c’è né acidità, né insofferenza in me. Tanto meno rancore nei vostri confronti. Sono sereno.
Cieli Limpidi poi è tutto fuorché un fallimento.
Lo dimostra il fatto che, anche se polemicamente, voialtri qui o altrove non fate altro che parlare dei temi colà sviluppati.
Nei prossimi giorni e settimane vedremo di farvi avere altri validi motivi di rinnovato interesse.

Jean Lafitte ha detto...

"Lo dimostra il fatto che, anche se polemicamente, voialtri qui o altrove non fate altro che parlare dei temi colà sviluppati."

si per deridervi. e per far vedere quanto siete approssimativi.

"Nei prossimi giorni e settimane vedremo di farvi avere altri validi motivi di rinnovato interesse."

guarda se è così pungente come l'ultimo di discussione ce ne saranno molte. per questo che ci sono zero commenti al momento sul vostro blog. l'unica botta di vita l'ho data io... e infatti subito mi avete dedicato un post. grazie non lo merito.

Sympatros ha detto...

Gabriele, non è che al maramaldesco devo aggiungere pure il pilatesco; il tuo stimato amico Guzzanti mi ha buttato in mare, avendo io detto la verità. Su questo non hai proprio niente da dire?

Gabriele Paradisi ha detto...

Lafitte, sei veramente convinto, in cuor tuo, ma veramente veramente convinto, di essere riuscito a deriderci????
;-)))))

Jean Lafitte ha detto...

ti prego non mettere troppe parentesi nella tua risata, dai troppa impressione di essere senza argomenti e alla frutta.
ripeto, non ho nulla contro di te, non sono io che ti derido. è la comunità del web che lo fa. per me più che dei patetici perecottari siete ancora dei pericolisi manipolatori. vi prendo sul serio io... ringrazia!

un commento sull' enrix magistrato ce lo concedi?
http://blog.fabriziocrisafulli.com/2008/02/20/enrix-il-gigolo-della-propria-opinione/#comment-1985

Sympatros ha detto...

Mi illumino d'immenso, dal blog di Fabrizio Crisafulli

Ovverossia, L'IMBECILLANTE IMBECILLATO

Ora mi spiego tante cose!! Al momento della nascita di Enrix, gli astri, con la virtù in loro insita dalle Intelligenze Celesti, avevano lanciato il loro influsso e lasciato la loro impronta sul corpicino di Enrix, rendendolo propenso e vocato all'attività forense. In soldoni, per natura Enrix era portato agli studi di Legge e a fare l'avvocato, ma che dico avvocato, Magistrato, ma il contesto socio-ecomico in cui crebbe e lo stesso contesto geografico della Polentonia felix, tutta intesa al lavoro vero e alla produzione industriale, lo hanno piegato verso gli studi tecnici, in cui tra l'altro dimostra buona perizia. Non l'avesse mai fatto, da allora è lacerato da frustrazione drammatica, che lo costringe, a causa della nevrosi coatta, a travestirsi da esperto di legge e da magistrato. Vi prego un pò di comprensione!!