31 marzo 2011

Oh-Oh. Qualcuno ha premuto il tasto dell'autodistruzione?

Nessun commento: