07 maggio 2007

11 SETTEMBRE, WTC 7, GLI INCENDI ERANO LIMITATI


dal sito comedonchischiotte.org

Il filmato seguente, apparso solo recentemente su YouTube, mostra che gli incendi nell’edificio 7 dello World Trade Center erano limitati a pochi piani. L’edificio 7 è crollato alle 17e30 dell’11-9 in modo talmente inspiegabile che la Commissione ufficiale sull’11-9 non lo ha nemmeno voluto nominare. La limitatezza degli incendi visibili mostra che non può che essersi trattato di una demolizione controllata, dal momento che un edificio di acciaio non era mai caduto in precedenza per effetto del fuoco. Nemmeno in casi di incendi molto peggiori e durati molto più a lungo (vedi sotto). Le modalità del crollo (simmetria e rapidità) già indicavano comunque che l’edificio 7, non colpito da alcun aereo, è stato in realtà demolito con cariche esplosive. (Figura a sinistra: il crollo dello WTC7. "Non dimenticate che nessun aereo ha colpito questo edificio"). N.d.R.


Post aggiornato dall' autore di questo blog

Ringrazio l'amico django per essere intervenuto segnalandomi questi post (A B C D E ) di Paolo Attivissimo che in realtà già conoscevo. E' un ottima occasione per precisare alcune cose anche se tutto voglio tranne che prendere posizione in questa discussione, molto tecnica, così come a mio avviso non dovrebbero prenderla molti che ne parlano a sproposito ma tecnici non sono. Tuttavia discuterne e sollevare dubbi (ed eventualmente risolverli in qualsiasi modo) è cosa apprezzabilissima e credo che questo dibattito sia molto positivo. E' positivo che ci siano i "complottisti" e che ci siano i "debunker", entrambi sono utili per arrivare a raggiungere una consapevolezza maggiore della verità, entrambi sono fallibili. Ecco dunque alcune mie osservazioni.

A) Non credo che sia negabile il fatto che il WTC7 sia stato danneggiato al momento del crollo delle due torri. Ma questo era sufficiente a farlo cadere? Sul punto 4 descritto da Paolo direi che le immagini possono smentirlo, certo le immagini possono riferirsi al principio dell' incendio ma di certo non si arriva al livello della torre Windsor. Al punto 5 si parla di base. Ma crolla dalla base? Nello stesso punto 7 sembra di no. La perfetta verticalità o meno del crollo francamente non mi sembra un argomento decisivo cosiì come il 9 e 10. I punti 8 e 12 non contrastano con la tesi dei complottisti, anzi. Importante è invece secondo me il punto 11: il mio dubbio è come mai questo crollo non è avvenuto nel momento stesso in cui queste macerie colpiscono l'edificio. Perchè di danni strutturali gravi non ne vedo, sono solo sulla facciata, non ci è passato nessun aereo in mezzo e anche gli incendi non sembrano così trascendentali.

B) Voglio riflettere solo sulla prima foto e sulla teoria dei "lobi". La stranezza è che questa teoria utilizzata per la torre 1 crea molti dubbi riguardo la 2. Perchè gli edifici in alto, in basso e a sinistra della torre 2 invece sono completamente intatti, si vedono anche le facciate e sono circa alla stessa distanza WTC1-WT7 ?E' una stranezza o no?

C) Di nuovo riprende da A (5 e 7) di cui ho già parlato. Sulla non verticalità del crollo da profano credo che ci possano essere diverse spiegazioni compatibile con la teoria della demolizione controllata: 1) il fatto che l'edificio essendo già danneggiato non implode in maniera omogenea 2) che l'esplosivo non sia stato posto in maniera omogenea quindi neanche le esplosioni o i crolli lo possono essere 3) ma siamo sicuri che nelle demolizioni controllate il palazzo cade SEMPRE e PERFETTAMENTE in verticale senza nessuno scostamento?

D) Idem come sopra

E) anche di questo ho già parlato.

In conclusione , lungi da me mettermi a fare il complottista o il debunker o contestare l'ottimo lavoro di Paolo in altre analisi dell' 11/9 assolutamente convincente , esprimo i miei dubbi circa questo argomento. Ripeto dubbi non certezze. Insomma Paolo qui da una versione plausibile ma non riesce a dimostrare che la tesi opposta non lo sia, non mi sembra abbastanza convincente. Una cosa voglio dire: perchè mai mettere l' esplosivo nel WTC7? Tanto che crollava o rimaneva in piedi a chi poteva importare? Il movente non è molto convincente ma tant'è. Che il dibattito continui.




5 commenti:

Django ha detto...

http://www.attivissimo.net/11settembre/wtc7/ipotesi_demolizione.htm

http://www.attivissimo.net/11settembre/wtc7/03-portata-macerie.htm

http://www.attivissimo.net/11settembre/wtc7/07-crollo-wtc7.htm

http://www.attivissimo.net/11settembre/wtc7/08-postcrollo-wtc7.htm

Django ha detto...

http://www.attivissimo.net/11settembre/wtc7/05-lesioni.htm

Jean Lafitte ha detto...

conosco molto bene paolo. c'è anche il link a a sinistra guarda.

Django ha detto...

http://sulterrorismo.splinder.com/post/8511025#more-8511025

http://www.crono911.net/docs/WTC7Preliminare2005.pdf

questo è un po' complesso, am interessante

http://www.911myths.com/WTC7_Lies.pdf

il link che ti volevo segnalare giorni fa era questo

http://www.liveleak.com/view?i=002_1177413036

Anonimo ha detto...

il contributo di Aribandus è ridicolo e comunque non porta nessun elemento nuovo e interessante a questa discussione.
anche crono è un personaggio famigerato in rete e come credibilità ha zero. comunque mi riservo di leggermi il materiale con calma. le tue opinioni?
JEAN LAFITTE